Primavera

La primavera è senza dubbio il periodo migliore per visitare l'oasi. All'inizio del mese di marzo, durante la migrazione dell'avifauna, le Meleghine diventano un punto di sosta importantissimo per molte specie di uccelli soprattutto limicoli e ardeidi. Nella garzaia presente nell'oasi, sin dalle prime settimane primaverili iniziano le sistemazioni dei nidi degli aironi cenerini, che verranno usate successivamente nei mesi di aprile e maggio anche da garzette, aironi guardabuoi, nitticore e sgarze ciuffetto. Nella primavera del 2010 ha nidificato anche una coppia di mignattai.